Come si eliminano

Le smagliature possono essere contrastate in maniera efficace con il Laser PALOMAR ICON, il Dye laser CYNERGY e il laser FRAXEL, che consentono di avere ottimi risultati già dopo le prime sedute, senza alcuna anestesia.

Il trattamento per la rimozione delle smagliature si compone di diverse sedute (4 in media), da effettuare a distanza di un mese circa l’una dall’altra. Ogni seduta dura circa mezz’ora.

Il trattamento inizia con la pulizia della zona interessata; successivamente il manipolo del laser viene passato 2-3 volte sulla singola smagliatura stimolando una reazione intensa nel derma.

Il laser è dotato di un efficace sistema di raffreddamento ad acqua e il paziente avverte solo un leggerissimo senso di trafittura. Micro fasci di luce vanno a colpire la cute ad intervalli brevissimi, agendo in profondità: nel tessuto così frazionato avviene una contrazione del derma e un rimodellamento delle fibre di collagene con un aumento della loro capacità di contrazione.

Il laser fa sì che il collagene del tessuto venga riparato, riducendo così il colore “perlaceo e lucido” delle smagliature, che diventeranno di conseguenza meno visibili.

Dopo il trattamento la pelle può apparire lievemente arrossata o irritata. Il trattamento non richiede alcun tipo di convalescenza: è possibile riprendere sin da subito le proprie abitudini e attività quotidiane.

Unica avvertenza: non esporsi al sole o sottoporsi a lampade dopo il trattamento.